Modulistica

Modulo di richiesta consultazione atti d'archivio

Per consultare, con finalità di studio specifico, archivi o singoli documenti dichiarati di interesse storico particolarmente importante, di cui siano proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo i privati e che non siano temporaneamente secretati per ragioni di riservatezza, occorre farne richiesta eseguendo il download dell’apposito modulo, che va compilato in ogni sua parte e recapitato in Soprintendenza Archivistica per posta ordinaria, e mail, fax o consegna a mano. L’ufficio, infatti, svolge un ruolo di tramite tra lo studioso ed il proprietario per garantire al primo l’accesso secondo le modalità concordate con il secondo. Le relative eventuali spese sono a carico dello studioso. (D. Lgs.22/01/2004 n. 42, art. 127)